#andratuttobene

Non siamo certo eroi e tantomeno angeli, ma continuiamo a lavorare per dare il nostro piccolo contributo ed essere pronti per domani

Prove elettriche



TEST E VERIFICHE DI SICUREZZA ELETTRICA

IASELAB Srl è attrezzata per l’esecuzione di tutti i test richiamati dalle principali normative di prodotto, come ad esempio:

  • CEI EN 60335-1 (Apparati domestici e similari)
  • CEI EN 60601-1 (Apparati elettromedicali)
  • CEI EN 60950-1 Apparati per la tecnologia dell’informazione
  • CEI EN 62368-1 (Apparati audio/video, per la tecnologia dell'informazione e delle comunicazioni)
  • CEI EN 60204-1 (Equipaggiamento elettrico delle macchine)
  • CEI EN 61010-1 (Apparati di misura, controllo e da laboratorio)
  • CEI EN 60598-1 (Apparecchi di illuminazione)
  • CEI EN IEC 61558-1 (Trasformatori ed unità di alimentazione che incorpora trasformatori)

PRINCIPALI TEST ESEGUIBILI

  • Prove di Rigidità Dielettrica “a freddo” fino a 6,5 kVac e 6 kVdc
  • Prove di Rigidità Dielettrica “a caldo” (dispositivo in funzionamento) fino a 3 kVac
  • Prove di isolamento (tensione variabile fino a 1 KVdc)
  • Terminale di terra di protezione (con corrente regolabile fino a 25 A e tensione regolabile)
  • Misura delle correnti di fuga, dispersione, superficiali, supplementari, ausiliarie e di contatto in accordo allo standard di base CEI EN 60990.
  • Prove con utilizzo di tutti i principali Test Finger (calibri di prova) normalizzati (CEI EN 61032).
  • Rilevazione e monitoraggio delle temperature sugli apparati con Data Logger fino a 40 canali (40 termocoppie) e Termometri ad Infrarosso.
  • Prove di Precondizionamento Igroscopico in Camere Climatiche (sino a 26 m3), e monitoraggio delle temperature in condizioni climatiche stabili ed esecuzione di tutti i test di sicurezza elettrica in ambiente controllato.
  • Rilevazione di tutte le temperature critiche sugli apparati con utilizzo del Diedro di Prova Normalizzato (Test Corner) in Camera Climatica.
  • Rilevazione di campi elettromagnetici in accordo allo standard EN 62233.



PROVE DI COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA (EMC)


Test e prove di Compatibilità Elettromagnetica, in accordo alle Direttive 2014/30/UE (EMC), 2014/53/UE (R&TTE), 95/54/CE (Automotive), Regolamento n°10 (marcature "e"/"E"), sono effettuati presso il Laboratorio IASELAB Srl.




Le principali normative di prodotto, generiche e di base applicabili sono:

  • EN 55011, EN 55022, EN 55014-1, EN 55014-2, EN 55015, EN 55024, EN 60601-1-2, EN 61326-1, EN 12015, EN 12016, EN 50370-1, EN 50370-2, EN 60945, EN 55103, EN 50155, EN 55032, EN 61547, EN 50123, EN 50121-3-1, EN 62135-2
  • EN 61000-6-1, EN 61000-6-2, EN 61000-6-3, EN 61000-6-4.
  • EN 61000-3-2, EN 61000-3-3, EN 61000-3-11, EN 61000-3-12
  • EN 61000-4-2, EN 61000-4-3, EN 61000-4-4, EN 61000-4-5, EN 61000-4-6, EN 61000-4-8, EN 61000-4-9, EN 61000-4-11, EN 61000-4-14, EN 61000-4-16, EN 61000-4-17, EN 61000-4-29.
  • EN 50121-3-2; EN 55035; EN 61800-3 ; EN 55016-2-1; EN 60945; EN 61326-1; EN 55016-2-1
  • IS 402

Per certificazioni di prodotto particolari o richieste di altre tipologie di test, grazie alla collaborazione di altri Laboratori competenti, IASELAB Srl offre comunque una soluzione alle richieste del Cliente.


VAN VEEN LOOP (VVL) ANTENNA TEST


La Van Veen Loop antenna, unitamente ad un ricevitore EMI CISPR 16-1-1 compliant, è adatta a soddisfare i requisiti di emissione irradiata presenti nella CISPR 15 e CISPR 16-1-4, in un intervallo di frequenza da 9 kHz a 30 MHz.

La VVL è un'antenna a 3 assi completa con un'unità di commutazione per selezionare ciascun loop a turno. I circuiti hanno un diametro di 2 m con il punto più basso 0,5 m dal suolo e sono dotati di trasduttori di corrente appositamente progettati in alloggiamenti completamente schermati. L'interferenza ambientale viene fortemente soppressa nelle misurazioni di aree aperte.


ANALISI DEI CAMPI ELETTRICI E MAGNETICI

  • Analisi di campi elettrici da 100 kHz a 9 GHz (0.3 — 300 V/m).
  • Analisi di campi magnetici ed elettrici a bassa frequenza da 5 Hz a 100 kHz (1 nT - 10 mT e 0,1-100 kV/m).
  • Analisi in conformità alle nuove Direttive e normative di riferimento
  • Rilevazione di campi elettromagnetici in accordo alla EN 62233


ANALISI DELLA QUALITA’ DELLA RETE

Acquisizioni mediante analizzatore di rete trifase/monofase (Power Meter - 1000 V categoria III – 600 V categoria IV) per apparati ed impianti, in grado di soddisfare i requisiti per gli standard CEI EN 50160, CEI EN 61000-4-30, CEI EN 61000-4-7, CEI EN 61000-4-15. In particolare possono essere rilevati i parametri:

  • Flicker (Plt, Pst, PF5)
  • Distorsione armonica (fino a 400 A di corrente e fino alla 50-esima armonica)
  • Vrms, Arms, Hz, W, VAR, VA, PF, Cos f (DPF), fattori di cresta
  • Transitori
  • Sbilanciamento
  • Correnti di spunto
  • Misura e registrazione nel tempo di tutti i parametri